Quotidiano Sportivo

NB.

Supplemento online del Corriere della Campania

Super Napoli! Rifilato un poker spaziale alla Roma

Il Napoli vince 4-0. Decisivi Insigne, Fabian, Mertens e Politano

Fonte Immagine: Sito web ufficiale SSC Napoli

Spettacolo al “Diego Armando Maradona” di Napoli. Gli azzurri scendono in campo con un nuovo look stile Argentina 1986 e annientano la Roma in un pirotecnico 4-0.

I partenopei scendono in campo con Meret tra i pali, Di Lorenzo, Manolas, Koulibaly e Mario Rui in difesa; Demme, Zielinski e Fabian a centrocampo e in attacco con Insigne, Mertens e Lozano.

Diverse occasioni nel primo tempo per gli azzurri ma i giallorossi commettono tanti falli tra cui quello di Ibanez al 29’ che è stato fatale per le sorti della Roma. Dal fallo dello spagnolo nasce il gol di Insigne su una punizione al dir poco perfetta; il capitano segna e mostra la maglia numero 10 di Maradona.

Nel secondo tempo gli azzurri non deludono le aspettative: un bel calcio giocato e tante occasioni. Il gol del 2-0 arriva al 64’ con un gol da fuori area di Fabian Ruiz su assist di Insigne; ottima giocata dello spagnolo che si è riscattato bene dopo un primo tempo giocato tra luci ed ombre.

La Roma prova a reagire con una serie di corner ma il Napoli è attento a coprire ed anticipare su ogni palla giocata dai capitolini.

All’80’ Elmas, da poco entrato, prova un tiro potente e preciso da fuori area; Mirante para ma non blocca allora Mertens si smarca e non deve fare altro che buttarla dentro per chiudere definitivamente il match.

Cinque minuti più tardi arriva anche il gol del K.O. definitivo con Matteo Politano che con un rimpallo fortunato riesce prima a passare tra le linee difensive giallorosse e poi dribbla anche Mirante ed a porta vuota chiude i giochi.

 

Ottima prestazione degli azzurri che, nonostante le molte assenze, guadagnano 3 punti fondamentali per restare nelle prime posizioni, approfittando anche dei passi falsi della Lazio, Juventus ed Atalanta. Diego, guardando la partita da lassù, non può non essere soddisfatto del suo Napoli…


Francesco Piscopo

area calcio

Studente 19enne, iscritto al corso di laurea triennale “Management delle Imprese Internazionali” all’Università degli studi di Napoli “Parthenope”. Appassionato di calcio, finanza e giornalismo, collabora con il “Corriere della Campania” e “Corriere del Napoli” nella sezione di cronaca sportiva.

View all posts

Commenta